Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

Il laureato potrà esercitare la libera professione, oppure operare nei settori clinico, sociale, organizzativo, formativo ed educativo.

2.790,00

Il corso di Laurea Magistrale Psicologia Giuridica mira alla formazione di uno psicologo in grado di operare autonomamente e con scientificità nella valutazione della domanda psicologico-clinica e nella definizione di un piano di trattamento e intervento in ambito giuridico.

 

Psicologia Giuridica

 

Il Corso di Laurea Magistrale Psicologia Giuridica LM-51

La psicologia giuridica unisce due ambiti apparentemente lontani tra loro ma che in realtà sono fortemente interconnessi. La disciplina applica la psicologia al mondo legale e forense. Lo psicologo giuridico conosce le leggi e il contesto in cui esse sono inserite ed è in grado di fornire al giudice gli elementi diagnostici finalizzati a precisare le responsabilità individuali sia in ambito penale che civile. Le questioni in cui può essere richiesta una consulenza tecnica da parte di uno psicologo giuridico sono molteplici, per esempio può essere richiesta la valutazione della capacità di intendere e di volere, l’idoneità mentale a rendere testimonianza, l’affidamento o adozioni di minori, la potestà genitoriale, casi di stalking ecc. Il corso intende fornire strumenti operativi, tecniche e metodi, utili nello svolgimento della pratica professionale dello psicologo nel contesto giudiziario. Pone particolare attenzione alle conoscenze tecniche, normative e metodologiche che caratterizzano i contesti di azione dello psicologo in ambito di tutela civile e penale dei minori e degli adulti, di promozione della legalità e del benessere, di prevenzione dei rischi, di esclusione sociale e lavorativa, di programmazione sociale.

 

Piano di Studi – Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

 

Psicologia Giuridica

 

Obiettivi formativi

Il corso pone particolare attenzione alle conoscenze tecniche, normative e metodologiche fondamentali per operare in ambito di tutela civile e penale di minori e adulti, di promozione della legalità e benessere, di prevenzione dei rischi, di esclusione sociale e lavorativa, di programmazione sociale. Il primo anno della laurea magistrale è dedicato all’insegnamento delle discipline incentrate sugli aspetti clinici utili alla valutazione della domanda psicologo-clinica nel contesto giudiziario. Il secondo anno mira ad ampliare le conoscenze degli strumenti operativi per la definizione di un piano di trattamento/intervento in ambito giuridico. Nel piano di studi è previsto lo svolgimento di corsi a scelta dello studente come Criminologia applicata, Violenza di genere e contesti migratori e Sociologia Giuridica e della devianza. Tutte le lezioni prevedono numerose attività interattive per il consolidamento delle competenze nei diversi ambiti tematici. Sono previsti inoltre workshop pratici e in presenza.

 

Sbocchi occupazionali del Corso di Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

Il corso di laurea è strutturato in modo da garantire agli studenti lo sviluppo di specifiche capacità di applicazione delle conoscenze apprese. La laurea magistrale in Psicologia permette il proseguimento degli studi a un livello avanzato (Master, Dottorato di Ricerca, Scuole di Specializzazione in Psicoterapia). Consente, inoltre, l’ammissione all’Esame di Stato per l’iscrizione alla sezione A dell’Albo Professionale degli Psicologi. Ogni laureato, previo superamento dell’Esame, potrà esercitare la libera professione, nei limiti delle normative attualmente vigenti, oppure operare nei seguenti settori occupazionali: clinico, sociale, organizzativo, formativo ed educativo.

 

Istituzione Universitaria che rilascia il Titolo

 

Laurea Triennale Servizi Giuridici per l'impresa

 

Tra i più grandi Atenei telematici in Italia, per chi vuole formarsi online ed andare incontro ad impegni lavorativi, professionali e privati.

 

Titolo di studio richiesto per l’accesso al Corso di Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

L’ammissione al Corso di laurea richiede il possesso di un Diploma di Laurea, conseguito antecedentemente al DM 509/99, o Laurea triennale, conseguita ai sensi del DM 270/04

 

Modalità d’esame

Esame Full Online, 23 domande a risposta chiusa ( punteggio 0-1 ) + 2 domande a risposta aperta (punteggio da 0 a 2). Punteggio massimo 27. Durata 60’.

Potrai richiede un orale integrativo: per migliorare il voto. Richiesta entro 48 ore

 

Costi ed iscrizione

Iscrivendosi con master-formazione.it il costo della retta è in promo a  €2.790 (prezzo comprensivo di tasse) anziché 3.900€. E’ possibile rateizzare  l’importo in 5 rate bimestrali o 10 rate mensili:

 

 

Per qualsiasi chiarimento e necessità, anche per la compilazione della domanda di iscrizione non esitare a CONTATTARCI

Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

Il laureato potrà esercitare la libera professione, oppure operare nei settori clinico, sociale, organizzativo, formativo ed educativo.

2.790,00

Corsi correlati

Recensisci per primo “Laurea Magistrale Psicologia Giuridica”

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Laurea Magistrale Psicologia Giuridica

Il laureato potrà esercitare la libera professione, oppure operare nei settori clinico, sociale, organizzativo, formativo ed educativo.

2.790,00

Accedi al tuo
account

Accedi al tuo
account

Consenso ai cookie GDPR con Real Cookie Banner