0
0
Subtotal: 0,00
Nessun prodotto nel carrello.

Master – Termini e condizioni docenti

Condizioni generali del contratto per la fornitura a distanza
di Corsi e Master on-line

Art. 1 – Premessa

1.1) Le presenti “condizioni generali del contratto per la fornitura a distanza di Corsi e Master on-line” (d’ora in poi CONTRATTO DI FORNITURA) disciplinano il rapporto tra l’ASSOCIAZIONE A.R.P.A. ONLUS – con sede legale in Bagheria (PA) (C.A.P. 90011) via Diego D’amico n°53, e-mail: [email protected]:, pec: [email protected], tel. 348.8131643, C.F. e P. IVA 97190240826, in persona del Presidente e legale rappr.te sig. Giovanni Virga d’ora in poi A.R.P.A. ONLUS – e il DOCENTE.
A.R.P.A. ONLUS possiede la Certificazione di qualità ISO 9001:2015.

1.2) Per diventare DOCENTE è necessario, innanzitutto, accedere al Sito Web www.master-formazione.it (d’ora in poi SITO), accettare Cookie e Privacy Policy, accedere alla pagina “Diventa insegnante” e compilare il relativo form al fine di candidarsi, inserendo i seguenti dati: nome e cognome o denominazione della società, Stato, Regione e indirizzo residenza o sede legale, telefono, indirizzo e-mail. Inviare poi un’e-mail con la proposta formativa che contenga il titolo, una descrizione del programma, degli argomenti trattati, delle ore, dei moduli, degli obiettivi formativi, delle eventuali esercitazioni e/o test nonché del prezzo di vendita suggerito* (in formato .pdf e/o in video), affinché possa essere discrezionalmente valutato da A.R.P.A. ONLUS con un feedback. È consigliabile anche allegare un proprio curriculum vitae aggiornato.

1.3) Sarà cura di A.R.P.A. ONLUS contattare il DOCENTE per l’invio di un video di prova del Corso o del Master**. Nel caso di esito positivo, A.R.P.A. ONLUS comunicherà al DOCENTE, a mezzo mail ed entro il termine di 15 giorni dalla ricezione del materiale inviato, l’accettazione del progetto del Corso o del Master e del prezzo suggerito o un’eventuale modifica di quest’ultimo. Raggiunto un accordo, il DOCENTE, dopo aver accettato le presenti condizioni contrattuali, provvederà a caricare il video-corso con eventuali allegati. Il contratto, datato e sottoscritto, dovrà essere ritrasmesso a mezzo e-mail o raccomandata a.r. Successivamente alla ricezione del contratto, A.R.P.A. ONLUS provvederà alla creazione dell’account personale del DOCENTE. Il DOCENTE, d’accordo con A.R.P.A. ONLUS, potrà:

  • avvalersi di un proprio provider video (hosting-video) in cui caricare (upload) le sue video-lezioni. Spetterà al DOCENTE scegliere, a propria discrezione, un provider video che comunque assicuri prestazioni ottimali. Le video-lezioni così caricate nell’hosting-video dovranno essere rese fruibili all’interno della pagina del Corso o del Master esclusivamente tramite un link fornito attraverso codice URL. Il docente avrà un suo back-end in cui potrà gestire i contenuti del Corso o del Master;
  • avvalersi del provider video (hosting-video) VIMEO proposto da A.R.P.A. ONLUS a proprie spese, in cui il DOCENTE potrà caricare le proprie video-lezioni;
  • concordare che il Corso o il Master venga svolto on line in live streaming sulla piattaforma VIMEO, secondo le modalità di volta in volta pattuite.

* La determinazione del prezzo proposto deve tenere conto dei seguenti fattori: la durata del corso, la complessità del contenuto, l’esperienza maturata in qualità di docente.
** Il video potrà essere realizzato direttamente dal docente ovvero con il supporto strumentale di A.R.P.A. ONLUS presso la propria sede e nel rispetto delle tempistiche concordate tra le parti. La registrazione deve essere effettuata in alta definizione (HD) o, comunque, con una risoluzione minima di 720 pixel (pp), in condizioni di buona illuminazione, una corretta inquadratura e videocamera stabile. L’audio deve provenire da entrambi i canali, deve essere sincronizzato al video e deve essere privo di elementi di distrazione.

1.4) Laddove A.R.P.A. ONLUS, decorsi 15 giorni dalla candidatura, non dovesse far pervenire al DOCENTE alcuna comunicazione in merito alla proposta formativa, s’impegnerà a non utilizzare il materiale eventualmente inviato e non approvato, eliminandolo dal proprio sistema.

1.5) Le presenti PREMESSE costituiscono parte integrante del presente CONTRATTO DI FORNITURA.

Art. 2 – Obblighi del docente

2.1) Il DOCENTE è l’autore e il responsabile di tutti i contenuti video e di testo del Corso o del Master pubblicati sul SITO, compresi videolezioni, esercitazioni, risorse varie e comunque denominate e ogni altro materiale didattico fornito e/o utilizzato, cartaceo o digitale.

2.2) Il DOCENTE dichiara e garantisce che:

  • le informazioni personali (nome, cognome, e-mail, qualifica e/o titolo) fornite per la creazione del proprio account personale sono veritiere e sempre aggiornate;
  • possiede tutte le condizioni richieste dalla legge per stipularlo;
  • detiene a titolo originario la piena disponibilità dei diritti e delle facoltà dell’opera (compresi eventuali consensi e permessi) per autorizzare A.R.P.A. ONLUS a esercitare tutti i diritti di proprietà intellettuale inerenti il Corso o il Master;
  • i contenuti del Corso o del Master forniti non violano o non utilizzano in modo indebito e/o lesivo i diritti di proprietà intellettuale di terzi;
  • dispone delle qualifiche e delle competenze necessarie – tra cui la formazione, la conoscenza, le competenze ed eventuali titoli professionali – per garantire una qualità del servizio aderente agli standard del suo settore;
  • il Corso o il Master verrà integralmente svolto personalmente;
  • verrà svolto con l’impiego di componenti hardware e software di qualità ottimale e in ogni caso tale da assicurare incontri parificabili a quelli in presenza;
  • nel Corso o nel Master on line in live streaming assicurerà puntualità, compostezza e l’utilizzo di un linguaggio consono e appropriato al senso civico.

2.3) Il DOCENTE garantisce che non:

  • pubblicherà contenuti inappropriati, offensivi, razzisti, denigratori, sessisti, pornografici, falsi, fuorvianti, errati, vietati, diffamatori o calunniosi;
  • utilizzerà alcun linguaggio inappropriato, offensivo, razzista, denigratorio, sessista, fuorviante, errato, vietato, diffamatorio o calunnioso;
  • pubblicherà o inoltrerà telematicamente materiale pubblicitario con finalità personali o qualsiasi altro contenuto (commerciale o di altra natura) non richiesto e/o non autorizzato da A.R.P.A. ONLUS;
  • utilizzerà alcun metodo, pratica o sistema anche telematico per violare o aggirare le presenti condizioni;
  • impersonerà altro Docente o altra persona e/o effettuerà l’accesso mediante l’account personale di altro Docente o altra persona;
  • interferirà o impedirà ad altri Docenti di fornire i propri Corsi o Master o, ancora, utilizzerà in modo improprio il SITO;
  • introdurrà nell’opera alcun elemento in conflitto con le vigenti disposizioni in materia di privacy nazionali (d.lgs. 196/2003 e d.lgs. 101/2018) e comunitaria (Reg. UE n. 2016/679).

Art. 3 – Cessione dei diritti patrimoniali di utilizzo del Corso o del Master

3.1) Il DOCENTE concede ad A.R.P.A. ONLUS tutti i diritti di proprietà intellettuale, compresi i diritti di utilizzazione, commercializzazione, pubblicazione, distribuzione, diffusione, riproduzione e comunicazione del Corso o del Master attraverso il SITO.

3.2) Il DOCENTE conviene che, laddove volesse modificare o rimuovere Corsi o Master già pubblicati sul SITO, dovrà inviare una richiesta all’indirizzo e-mail: [email protected];

3.3) Il DOCENTE concede ad A.R.P.A. ONLUS il diritto di utilizzare le proprie generalità, la propria immagine e/o la propria voce in relazione all’offerta, al marketing, alla promozione, alla dimostrazione e alla vendita dei Corsi e dei Master.

Art. 4 – Relazioni con altri utenti

4.1) I DOCENTI non hanno una relazione contrattuale diretta con i corsisti.

Art. 5 – Prezzi e pagamenti

5.1) I prezzi dei Corsi o dei Master sono determinati di comune accordo tra le parti, tenendo conto della durata del corso, della complessità del contenuto e dell’esperienza maturata in qualità di docente. La determinazione del prezzo del Corso o del Master terrà conto non solo dei fattori sopra citati, ma altresì – a titolo esemplificativo – dei periodi dell’anno in cui potrebbero verificarsi contrazioni nelle vendite (ad esempio eventuali promozioni da praticare nei mesi estivi) e/o dell’esistenza di corsi simili online presenti sul Web.

5.2) Quando un corsista acquista un Corso o un Master, A.R.P.A. ONLUS quantifica l’importo lordo della vendita nella somma effettivamente ricevuta dallo stesso. Da tale importo verrà detratta una commissione del 10% per attività di marketing e promozione, nonché per spese di gestione; il residuo importo (90%), dunque, verrà ripartito nel seguente modo: 60% in favore del DOCENTE comprensivo di eventuali Contributi, Spese, Imposte e Ritenute e 40% in favore di A.R.P.A. ONLUS.

5.3) A.R.P.A. ONLUS effettua tutti i pagamenti ai DOCENTI in Euro. Affinché A.R.P.A. ONLUS possa effettuare i pagamenti in modo tempestivo è consigliabile che il DOCENTE disponga di un account PayPal in regola; è cura del DOCENTE comunicare eventuali variazioni dell’indirizzo e-mail associato al suo account.

5.4) A.R.P.A. ONLUS, laddove il DOCENTE non disponga di un account PayPal, provvederà ad effettuare i pagamenti a mezzo bonifico bancario entro 15 giorni del mese successivo a quello di acquisto del Corso o del Master. Resta fermo che nel caso di vendite plurime mensili, il pagamento avverrà sempre in un’unica soluzione ed entro il suddetto termine.

5.5) In entrambe le modalità A.R.P.A. ONLUS addebiterà al DOCENTE i costi delle commissioni per le transazioni relative ai pagamenti.

5.6) Ai DOCENTI privi di Partita IVA verrà applicata la ritenuta d’acconto per i Diritti d’Autore pari al 20% del compenso spettante (60%). La Base Imponibile su cui verrà applicata la ritenuta varia in relazione all’età del docente: 75% del compenso spettante se si ha più di 35 anni, 60% se si ha meno di 35 anni (art. 25 D.P.R. 29 settembre 1973 n. 600).

5.7) Il DOCENTE conviene di ritenersi soddisfatto del compenso e delle modalità di pagamento e dichiara di non pretendere nulla da A.R.P.A. ONLUS per l’avvenire se non i diritti così come stabiliti nel presente CONTRATTO DI FORNITURA.

5.8) È cura del DOCENTE fornire le informazioni di identificazione e la documentazione fiscale necessaria per i pagamenti degli importi dovuti e conviene che A.R.P.A. ONLUS abbia il diritto di trattenere dai pagamenti le ritenute eventualmente dovute. Il DOCENTE conviene e accetta di avere la responsabilità finale delle eventuali imposte sul proprio reddito.

5.9) A.R.P.A. ONLUS si riserva il diritto di non corrispondere i pagamenti nell’eventualità in cui riscontri una frode identificata, la violazioni dei diritti di proprietà intellettuale o di altre violazioni della legge.

Art. 6 – Promozioni

6.1) Il DOCENTE potrà aumentare i propri guadagni ogni qualvolta un nuovo docente presentato ad A.R.P.A. ONLUS pubblichi sul SITO un proprio Corso o Master.

A.R.P.A. ONLUS, laddove il Corso o il Master del nuovo docente non sia stato rimosso decorsi 6 mesi dalla sua pubblicazione sul SITO, aumenterà una tantum (2%) la quota del compenso della vendita spettante al DOCENTE (al riguardo, si veda l’art. 5.2). Tale meccanismo troverà applicazione, con il corrispondente aumento della percentuale e fino ad un massimo di guadagno del 10%, per ogni ulteriore nuovo docente che pubblica un Corso o un Master nella community di “Master – Centro di alta formazione”.

Art. 7 – Rimborsi

7.1) Il DOCENTE conviene e accetta che i Corsisti abbiano diritto al recesso e al rimborso, come descritto in dettaglio nell’art. 13 delle Condizioni Generali di Vendita.

7.2) Il DOCENTE conviene e accetta che nel caso di esercizio del suddetto diritto non riceverà alcun pagamento dalle transazioni per le quali è stato concesso il rimborso.

7.3) Qualora un corsista chieda un rimborso successivamente al pagamento effettuato da A.R.P.A. ONLUS a favore del docente interessato, A.R.P.A. ONLUS si riserva il diritto di detrarre l’importo del rimborso dal successivo pagamento inviato al DOCENTE; laddove, invece, non siano dovuti ulteriori pagamenti o i pagamenti siano insufficienti per coprire gli importi rimborsati, A.R.P.A. ONLUS si riserva il diritto di pretendere dal DOCENTE la restituzione dell’importo rimborsato al corsista nella misura determinata.

Art. 8 – Marchi registrati

8.1) Il DOCENTE con Corsi o Master pubblicati può, se autorizzato da A.R.P.A. ONLUS e nel rispetto delle “linee guida del Marchio” di cui all’art. 12 delle Condizioni Generali di Vendita, utilizzare il marchio registrato di A.R.P.A ONLUS “Master – Centro di alta formazione” per la promozione e la vendita dei suoi Corsi o Master.

8.2) Il DOCENTE, qualora A.R.P.A. ONLUS ne faccia richiesta, deve cessare immediatamente l’uso del Marchio.

8.3) Il DOCENTE non deve utilizzare il marchio registrato di A.R.P.A. ONLUS in modo fuorviante o denigratorio o in un modo che violi la legge applicabile o in relazione a un argomento o materiale osceno, indecente o illecito.

Art. 9 – Durata del contratto ed eliminazione dell'account

9.1) Il presente CONTRATTO DI FORNITURA, sottoscritto dal DOCENTE, deve intendersi produttivo di effetti dalla data della sua ricezione da parte di A.R.P.A. ONLUS e deve considerarsi valido fino a quando le parti non converranno diversamente ovvero nelle ipotesi di cui ai 2 commi successivi (9.2 e 9.3).

9.2) Il DOCENTE ha il diritto di richiedere la chiusura del proprio account in ogni momento, senza specificarne le motivazioni, mediante una richiesta all’indirizzo pec: [email protected]

9.3) A.R.PA. ONLUS si riserva il diritto di chiudere il Corso o il Master e di cessare il rapporto con il DOCENTE in qualsiasi momento e senza preavviso, nei seguenti casi:

  • un DOCENTE adotta un comportamento che potrebbe riflettersi negativamente su A.R.P.A. ONLUS o che potrebbe essere motivo di discredito, disprezzo pubblico o scandalo per A.R.P.A. ONLUS;
  • il Corso o il Master non risponde agli interessi degli utenti o non è apprezzato dai Clienti.
  • per qualunque altro motivo che A.R.P.A. ONLUS ritenga discrezionalmente valido.

9.4) La chiusura dell’account comporta, conseguentemente, la cessazione del rapporto con A.R.P.A. ONLUS.

9.5) A.R.P.A. ONLUS provvederà al pagamento degli importi maturati, secondo le modalità e i termini di cui al comma 1 del presente articolo, prima della definitiva chiusura dell’account.

9.6) Il DOCENTE conviene che nel caso di interruzione del rapporto, i Corsi o i Master venduti continueranno a essere a disposizione dei Corsisti che li hanno acquistati prima della risoluzione.

9.7) A.R.P.A. ONLUS si riserva il diritto di sospendere e/o chiudere l’account del DOCENTE qualora quest’ultimo:

  • violi o abbia violato, anche parzialmente, le presenti condizioni d’uso;
  • fornisca o abbia fornito, totalmente o parzialmente, dati e informazioni non veritiere e/o incomplete;
  • utilizzi o abbia utilizzato il sito per fini illegali e/o con modalità illegali;
  • violi o abbia violato diritti di copyright e/o proprietà intellettuale di terzi e/o di A.R.P.A. ONLUS.

Art. 10 – Aggiornamenti e modifiche successive

10.1) A.R.P.A. ONLUS si riserva, in qualsiasi momento, il diritto unilaterale di apportare modifiche e/o integrazioni alle presenti condizioni generali del CONTRATTO DI FORNITURA. Le eventuali modifiche sostanziali verranno comunicate mediante notifica inviata all’indirizzo e-mail specificato nell’account personale.

10.2) Le modifiche entreranno in vigore dalla data della loro comunicazione, salvo diversamente stabilito.

10.3) Il proseguimento dell’uso dell’account per un termine di 7 giorni successi alla data di entrata in vigore delle modifiche apportate implica l’accettazione tacita delle stesse.

10.4) Le Condizioni modificate prevarranno su tutte le Condizioni precedenti.

Art. 11 – Relazioni tra le parti

11.1) Le parti convengono di non essere legate da alcuna relazione di joint venture, collaborazione, impiego, committenza o agenzia.

Art. 12 – Privacy

12.1) A.R.P.A. ONLUS si impegna a proteggere la privacy e la sicurezza dei propri DOCENTI. Tutte le informazioni personali raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa sulla privacy, come specificato nell’informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (G.D.P.R.) e nella cookies policy.

12.2) Il DOCENTE dichiara di avere preso visione dell’Informativa sulla privacy e di essere, quindi, a conoscenza che i suoi dati personali e fiscali, acquisiti direttamente da A.R.P.A. ONLUS, oltre ai fini della navigazione sul SITO, verranno raccolti e trattati per eventuali richieste di contatto, di contrattualizzazione, di fatturazione e di pagamento. I predetti dati personali e fiscali saranno raccolti e trattati in forma cartacea, informatica o telematica, al fine di consentire il contatto, la formazione del contratto e l’elaborazione del pagamento. I dati acquisiti da A.R.P.A. ONLUS saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura. Per quanto qui non espressamente previsto, si fa rinvio alla suddetta informativa che il docente dichiara di avere ricevuto, visionato e inteso.

Art. 13 – Risoluzione delle controversie e Foro competente

13.1) Il presente CONTRATTO DI FORNITURA sottoscritto tra A.R.P.A.ONLUS e il DOCENTE è regolato dalla legge italiana.

13.2) Per le eventuali controversie in merito all’applicazione, interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti condizioni generali del CONTRATTO DI FORNITURA, se non risolte amichevolmente, sarà esclusivamente competente il Foro di Termini Imerese, previo esperimento di un tentativo di mediazione da svolgersi innanzi a un organismo di mediazione con sede nella Provincia di Palermo.

Art. 14 – Clausole legali e di salvaguardia

14.1) Le parti dichiarano di aver preso visione delle presenti condizioni generali del CONTRATTO DI FORNITURA e di accettarle in ogni loro parte.

14.2) In ossequio all’art. 1341 c.c., il DOCENTE conferma di aver letto attentamente tutti gli articoli del contratto sopra esteso e di approvarli incondizionatamente, con particolare riferimento all’art. 3 (Cessione dei diritti patrimoniali di utilizzo del Corso o del Master), all’art. 7 (Rimborsi), all’art. 9 (Durata del contratto ed eliminazione dell’account), all’art. 10 (Aggiornamenti e modifiche successive) e all’art. 13 (Risoluzione delle controversie e Foro competente).

14.3) Se una delle qualsiasi disposizione del Contratto sarà ritenuta nulla, o per qualsiasi motivo, inapplicabile da un Tribunale competente, le Parti concordano comunque che tale disposizione sarà considerata separabile dalle restanti disposizioni, non pregiudicandone la validità ed efficacia delle stesse.

Accedi al tuo
account

Accedi al tuo
account

GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner