0
0
Subtotal: 0,00
Nessun prodotto nel carrello.

Obbligo di Formazione per Insegnanti di Sostegno

Obbligo di Formazione per Insegnanti di Sostegno

Un impegno complessivo pari a 25 ore

L’articolo 1, comma 961, della legge 30 dicembre 2020, n. 178,  disciplina le modalità attuative degli interventi di formazione obbligatoria del personale docente impegnato nelle classi con alunni con disabilità, per l’anno scolastico 2021/2022, finalizzati all’inclusione scolastica dell’alunno con disabilità e a garantire il principio di contitolarità della presa in carico dell’alunno stesso.

Centinaia di migliaia di docenti con alunni disabili in classe, ma senza specializzazione sul sostegno, dovranno svolgere così almeno 25 ore di formazione obbligatoria e fuori l’orario di servizio. Si tratta di un provvedimento assolutamente innovativo nel panorama scolastico italiano

Gli interventi di cui al comma 1 si articolano in unità formative, con un impegno complessivo pari a 25 ore

Potrà essere sviluppata in:

  • formazione in presenza e/o a distanza,
  • sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione,
  • lavoro in rete,
  • approfondimento personale e collegiale,
  • documentazione e forme di restituzione/rendicontazione,
  • progettazione.

Chi sono i Destinatari di questo provvedimento?

Vediamoli nel dettaglio:

Sono destinatari il personale docente impegnato nelle classi con alunni disabili non in possesso del titolo di specializzazione sul sostegno. Ecco a voi il Decreto integrale del Ministero dell’Istruzione: Clicca QUI

Se devi metterti in regola ti consigliamo il corso riconosciuto dal MIURCorso di Preparazione al Sostegno

Ti potrebbe interessare anche

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Accedi al tuo
account

Accedi al tuo
account

GDPR Cookie Consent with Real Cookie Banner